Chiamaci:+39-02-9475-2410, Lunedì-Venerdì 9:00 -18:00
Richiesta di informazioni 
W
Telefono
W
Grazie per la richiesta

La richiamiamo noi tra pochi minuti.

ValutaDollaro
LinguaEnglish
Paese di spedizioneAndorra
LBMA Associate
Menù
Grafici
Cerca
Pagina inizialeMonete d'oroAcquista Franchi belgi d'oro
Franchi d’oro del Belgio

Franchi d’oro del Belgio

I Franchi belgi sono monete d’oro da investimento e da collezione rare, quindi molto richieste. Il Belgio ha iniziato a coniare la propria moneta solo dal 1892 (l'indipendenza dai Paesi Bassi risale al 1830. I primi Franchi d'oro riportano il ritratto di Re Leopoldo I del Belgio e sono stati rilasciati tra il 1831 e il 1865. I Franchi belgi Leopoldo II sono stati emessi durante il suo regno dal 1869 fino alla sua morte nel 1909. Tuttavia, durante i 25 anni di regno del suo successore - Alberto I-  franchi d'oro vennero emessi solo una volta nel 1914. Delle 250.000 monete coniate, 125.000 monete riportano un'iscrizione fiamminga, mentre 125.000 hanno una iscrizione in francese. Le monete d'oro Franchi belgi contengono 900/1000 d’oro puro e come tutte le monete d'oro da investimento sono IVA esente su coininvest.com. 

Peso fino
Serie
Paese
Nome ↑
Senza Filtri

Monete d'oro Franco Belga: bullion commemorativo redditizio

Queste monete d’oro sono un pezzo di storia belga e un bene prezioso. Rappresentano un investimento popolare per i collezionisti in quanto esistono in quantità limitate.

Acquisto di monete d'oro belghe

Le monete d'oro belghe sono disponibili per l'acquisto sul sito web CoinInvest di tanto in tanto, ma a causa della loro rarità, non possiamo sempre garantire che le monete saranno in stock. Se avete la fortuna di trovarci in un giorno in cui abbiamo delle monete d'oro belghe in vendita, vi consigliamo di coglierne l'occasione e di agire rapidamente. Per acquistare è sufficiente cliccare sull'immagine della moneta qui sopra per passare alla pagina di acquisto del prodotto. Da lì, aggiungi il prodotto al carrello dove è evidenziato e proceda alla cassa o continua a navigare nel nostro negozio online.

Monete d'oro Franco Belga: Pezzi storici da collezione

Il Belgio ha iniziato a coniare le proprie monete nel 1832, in seguito all'indipendenza dal Regno dei Paesi Bassi. Poiché la moneta in circolazione prima di allora proveniva da paesi dominanti, non c'erano molti franchi belgi in circolazione. Le monete d'oro da 20 e 40 franchi costituivano quindi immediatamente un bene di grande valore. Il detentore delle monete d'oro di allora sapeva che il valore nominale delle monete d'oro aveva lo stesso valore nominale in moneta nazionale e poteva cambiare una moneta d'oro da 20 franchi con venti franchi. Tale è l'importanza dell'oro per l'economia di oggi, il metallo prezioso viene utilizzato solo come strumento d’investimento che costa molto di più del loro valore nominale. I franchi d’oro belgi vanno sicuramente oltre il loro valore nominale, soprattutto se si considera il fatto che sono molto richiesti anche dai collezionisti. Alcune delle prime monete ancora oggi esistenti portano il ritratto del re Leopoldo II, monarca del Belgio dal 1869 fino alla sua morte nel 1909. Il suo successore Alberto I non condivideva lo stesso entusiasmo per le monete d'oro e durante i suoi 25 anni di regno produsse monete d'oro solo in una sola occasione, il 1914. Per questo motivo, queste monete sono particolarmente richieste. In effetti, furono coniate solo 250.000 monete d'oro raffiguranti Alberto I, 125.000 monete con iscrizioni fiamminga e le altre 125.000 con iscrizioni francese.

Moneta d'oro Franco Belga Descrizione

Le monete d'oro raffiguranti Leopoldo II sono state emesse per ogni anno del suo regno e presentava il suo profilo rivolto verso destra. Il suo nome, la data e le parole ROI DES BELGES (Re del Belgio) sono incise sul bordo. Sotto il busto sono presenti le iniziali L.W. che rappresentano l'incisore L. Weiner.
Sul rovescio troviamo lo stemma del Belgio, un leone mitico racchiuso in uno scudo e sormontato da una corona. Il valore nominale della moneta è scritto sotto lo stemma e la scritta L'UNION FAIT LA FORCE che si traduce in italiano come “l’unione fa la forza”.
Le monete di Alberto I non sono molto diverse dal punto di vista del design, considerando che il profilo del Re è sul dritto e lo stemma sul rovescio, anche se la cresta è raffigurata più audace e con finezza nella sua arte. Alberto è raffigurato anche in uniforme militare.

La produzione di monete d'oro Belga

Le monete d'oro belghe non sono state prodotte dal 1914, e sono state le più diffuse sotto il regno di Leopoldo II dal 1865 al 1909. Il Belgio attingeva l'oro dalle miniere africane, in particolare dal Congo, dove nel XIX secolo vi era un'alta concentrazione di oro fino. L'oro in franchi belgi è stato prodotto con uno standard di zecca relativamente elevato, nonostante la loro esperienza fosse in ritardo di diverse centinaia di anni rispetto alle zecche rivali europee, risorse dedicate e finanziamenti per eguagliare le loro controparti.

Vendere monete d'oro del franco belga

CoinInvest è sempre alla ricerca di monete d'oro pregiato, soprattutto di rare e preziose come i franchi d'oro belgi. Se avete monete belghe in vendita e desiderate vendere il vostro bene ad un prezzo competitivo, contattate un membro del nostro staff con i dettagli e saremo lieti di preparare per voi un'offerta a prezzo fisso.